Il Chianti Classico alla Leopolda con la Collection 2018

Traduci pagina

Il Chianti Classico alla Leopolda con la Collection 2018
Posted by

Il Chianti Classico alla Leopolda con la Collection 2018

Le ultime annate del Gallo Nero in una presentazione esclusiva per stampa e addetti ai lavori il 12 e 13 febbraio

Torna il 12 e 13 febbraio alla Stazione Leopolda di Firenze la “Collection” del Chianti Classico, l’evento che presenta ai massimi esperti del settore le nuove annate del Gallo Nero nelle sue tipologie Annata, Riserva e Gran Selezione.

La “Collection” apre l’anno del vino del Chianti Classico che per l’occasione mette in mostra 186 aziende, 659 etichette in degustazione e un totale di oltre 9000 bottiglie aperte e servite da 50 sommelier. Attesi alla Leopolda oltre 250 giornalisti provenienti da 30 diversi paesi e più di 1800 operatori, italiani e stranieri. 59 le anteprime da botte dell’annata 2017 e 92 le etichette di Chianti Classico Gran Selezione. Degustazione anche per gli oli di 23 aziende produttrici di DOP Chianti Classico.

Nonostante una stagione difficile che ha registrato un significativo calo nella produzione, il Presidente del Consorzio Vino Chianti Classico Sergio Zingarelli si dichiara soddisfatto e individua nella conoscenza profonda del territorio e nella capacità di saper aspettare il momento giusto le caratteristiche del moderno viticoltore che riesce così a far fronte alle contrarietà climatiche. “Ritengo doveroso cogliere l’occasione per continuare a sottolineare l’importanza del nostro territorio nei suoi molteplici aspetti – dice Zingarelli – che vanno dalla bellezza paesaggistica alla vocazione enologica, al suo aspetto umano e sociale. L’edizione di quest’anno, la 25ª, parla di un grande rafforzamento della denominazione: oltre ai numeri economici, la partecipazione sia da parte dei soci che della stampa e degli operatori di settore segna un record storico”.

La due giorni dedicata al Chianti Classico è anche l’occasione per dare il “benvenuto” alla neonata associazione dei “Viticoltori di San Donato in Poggio” che raggruppa aziende vitivinicole del territorio del Chianti Classico, nei comuni fiorentini di Tavernelle Val di Pesa e Barberino Val d’Elsa presenti con le loro bottiglie. Dopo altre già costituite nel territorio del Chianti Classico (a Panzano in Chianti, Radda in Chianti, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Lamole, Montefioralle e San Casciano Val di Pesa, anche l’associazione “Viticoltori di San Donato in Poggio” con la sua presidente Laura Bianchi del Castello di Monsanto, ha scelto di valorizzare le caratteristiche geologiche e pedoclimatiche dei vigneti delle diverse aziende, valorizzare la tradizione agricola, storica e culturale, con particolare attenzione alle produzioni e alle identità vitivinicole locali.

Tra i partner della manifestazione nomi dell’enogastronomia e dell’industria a questa legata, come alcuni dei migliori prodotti DOP italiani che, sotto il cappello istituzionale di AICIG (l’Associazione Italiana Consorzi  Indicazioni Geografiche), si presentano al pubblico della Collection attraverso incontri e degustazioni a cura di: Consorzio Tutela del Formaggio Parmigiano-Reggiano DOP, Consorzio del Prosciutto Toscano DOP, Consorzio di Tutela della Finocchiona IGP, Consorzio di Tutela Oliva da Mensa La Bella della Daunia DOP, Consorzio per la Tutela del Formaggio Mozzarella di Bufala Campana DOP, Consorzio di Tutela Pecorino Toscano DOP, Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP, Consorzio Tutela Grana Padano DOP. Tra i collaboratori storici della “Collection” anche RCRFirenze ParcheggiFieramentel’Acqua di Toscana® San Felice e Pulltex.

Maggiori info su:

http://www.chianticlassico.com/chianti-classico-collection/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 0 477 10 febbraio, 2018 Flash News, Vino febbraio 10, 2018
Elena Mondovecchio

About the author

Laureata in Storia Contemporanea. Esperta di comunicazione della Scuola dello sport Coni Toscana e di media sociali. Lettrice vorace e appassionata di tutto quello che è la campagna: dal cibo a km 0 al vino alla natura in tutte le sue forme. Su Toscana in Style scrive di cultura a 360 gradi. Per contattarla: e.mondovecchio@gmail.com

View all articles by Elena Mondovecchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Comments

Più popolari

Translate »