La Vallagarina con i suoi Natali a tema

Traduci pagina

La Vallagarina con i suoi Natali a tema
Posted by

La Vallagarina con i suoi Natali a tema

Sarà un “Natale di Luce” a Rovereto con il tradizionale mercatino dell’artigianato e dei sapori, mostre d’arte e di fotografia, visite guidate a tema, presepi e attività per i più piccoli nella splendida cornice dei palazzi sei-settecenteschi, dei bastioni medievali e dei musei dal sapore contemporaneo della città.

Nel comune di Isera Natale itinerante fra le diverse frazioni per scoprirne le bellezze architettoniche, assaggiare le specialità dei produttori enogastronomici e gustare i piatti della tradizione nei ristoranti locali. A corredo, momenti musicali e attività per adulti e bambini.

Ala ripropone il Natale nei Palazzi Barocchi. Le bellezze architettoniche di uno dei più eleganti borghi del Trentino, le luminarie e le iniziative legate al mondo della seta, la cui produzione rese grande questa città nel lontano Settecento, coinvolgono il pubblico in un affascinante racconto a tema. I palazzi di pregio aprono le porte ai visitatori: qui si possono assaggiare le eccellenze dei produttori e delle cantine locali e incontrare di persona gli artigiani e gli artisti del mercatino. Il tutto è arricchito dalle visite guidate proposte dalle associazioni, dalle mostre, dagli intrattenimenti musicali e da uno spazio pensato per i più piccoli.

Il cuore del paese di Mori vede una foresta incantata con tanti alberi rigogliosi, addobbi, luci e proiezioni intorno alla Piazza Principale. A corredo, mostre, musica e diversi appuntamenti culturali e legati al mondo del teatro.

Nogaredo, Ronzo-Chienis, Trambileno, Vallarsa, Villa Lagarina e Volano sono  “Paesi dei Presepi”. Lungo le vie e nelle fontane, nelle piazze, nelle botteghe, nelle corti e negli angoli più caratteristici e nascosti saranno custodite le più belle rappresentazioni della Natività. Nomi, in particolare, ospiterà i tradizionali presepi monumentali. Ad arricchire queste rappresentazioni ci saranno luminarie, grandi alberi addobbati, musica e canti natalizi nell’aria.

A Castellano torna a risplendere El Nos Nadal – Il Natale dei ricordi, un viaggio alla scoperta delle tradizioni di un tempo che rivivono nelle vie, nelle case e nelle corti del borgo. Si possono ammirare presepi, addobbi colorati, mostre fotografiche, assistere a concerti, partecipare a laboratori per bambini ed ascoltare storie. Lanterne preparate dagli abitanti illuminano le vie, mentre nei ristoranti locali si possono assaporare le ricette della tradizione.

Anche le cantine della zona prendono parte all’iniziativa aprendo le proprie porte nei fine settimana precedenti il Natale per far scoprire ai visitatori il magico mondo del vino. A corredo anche alcuni eventi speciali come le cene con i produttori, gli enotour e le degustazioni verticali dei vini autoctoni del territorio.

Da Rovereto ad Ala e Avio, da Castellano a Brentonico, dalle Valli del Leno alla Destra Adige, dalla Val di Gresta all’alta Vallagarina: dai borghi alle città fino ai piccoli centri montani, i Natali della Vallagarina raccontano un Trentino segreto, di arte e cultura, tradizioni e antichi sapori.

Al calar della sera, fasci di luce blu illuminano i campanili della valle, custodi del tempo e della voce delle comunità. Sinfonie di luce, campane e presepi uniscono i 17 comuni lagarini in un vivido abbraccio sonoro per esprimere il significato autentico del Natale, che celebra il tempo della nascita e il dono sacro della vita.

0 0 189 03 Dicembre, 2021 Flash News 3 Dicembre, 2021

About the author

Stefania Guernieri è giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni, oggi scrive come freelance per varie testate giornalistiche di sana alimentazione, sport, politica, food & wine. Sommelier Ais, ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi ed ha curato l'organizzazione di manifestazioni legate al settore enogastronomico. E' direttore responsabile de l'Empovaldo e segretaria di Arga Toscana, l'associazione di giornalisti esperti in agricoltura, ambiente, territorio, agroalimentare, pesca, foreste, energie rinnovabili che fa capo a Unaga. Per contattarla scrivi a: stefania.guernieri@tismagazine.com

View all articles by Stefania Guernieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Comments

Più popolari

Translate »