In Trentino la nuova telecabina a 10 posti Colbricòn Express. Sul Ghiacciaio della Presena nasce la concert hall

Traduci pagina

In Trentino la nuova telecabina a 10 posti Colbricòn Express. Sul Ghiacciaio della Presena nasce la concert hall
Posted by

In Trentino la nuova telecabina a 10 posti Colbricòn Express. Sul Ghiacciaio della Presena nasce la concert hall

È nella skiarea San Martino di CastrozzaPasso Rolle una delle principali novità della stagione invernale 2018-2019. Si tratta della nuova telecabina a 10 posti Colbricòn Express che servirà l’area di Ces, collegata con la Tognola e apprezzata per le sue discese a portata di tutti, dalle piste blu per i principianti, alle ripide rosse. Il nuovo impianto ad agganciamento automatico ha una portata di 2000 persone all’ora e in meno di 6 minuti riuscirà a coprire 359 metri di dislivello portando gli sciatori dalla base della pista Bellaria in cima alla Valbonetta. Anche sul versante dell’Alpe Tognola prosegue la riqualificazione della skiarea, con l’allargamento della pista che collega Cima Tognola, con la partenza della seggiovia Rododendro e un nuovo impianto di innevamento artificiale.

In val di Fiemme, dopo quella di Bellamonte, una nuova pista da slittino si aggiunge questa volta nell’area di Pampeago dello Ski Center Latemar per il divertimento di bambini e principianti. Lunga 400 metri è raggiungibile con la seggiovia Latemar. Sorge accanto al parco giochi Bip Club e lo slittino potrà essere caricato sulla seggiovia del Campo Scuola.

Nella skiarea del Cermis, invece, per raggiungere con gli sci il nuovo rifugio Lo Chalet si percorrerà la nuova pista rossa Busabella che 600 metri più sotto si innesta sulla pista Prafiorì. La si imboccherà all’uscita del nuovo rifugio o scendendo dalla pista Forcella di Bombasel. Dal rifugio Paiòn si potrà raggiungere il nuovo ski lounge anche con un sentiero da percorrere con le ciaspole.

Nel Trentino occidentale sul Ghiacciaio della Presena sopra Passo Tonale sarà creata una “concert hall” interamente di ghiaccio in grado di ospitare 200 persone per una serie di concerti in programma il giovedì e nei fine settimana. In questo capiente igloo, realizzato dall’artista americano Tim Linhart in un mese di lavoro, saranno grandi protagonisti gli strumenti di ghiaccio, prodotti dallo stesso Linhart e suonati da artisti di valore di fama nazionale ed internazionale.

I concerti del giovedì vedranno la presenza dell’Ice Music Orchestra, una formazione di 6 artisti residenti, che proporrà al pubblico un repertorio che spazia dalla classica al folk, dal contemporaneo alle scritture originali. I concerti del sabato (ai quali si aggiungeranno due appuntamenti domenicali) saranno dedicati a progetti musicali di valore dove si alterneranno vari linguaggi, dal jazz al pop, dal rock alla musica tradizionale. Il Festival si concluderà con un Ice Music Party, sabato 30 marzo 2019: una kermesse musicale con tutti gli ice performers e la partecipazione straordinaria di Giovanni Sollima, violoncellista e compositore siciliano. L’Ice Music Festival è un evento sicuramente unico, organizzato da Apt val di Sole, Consorzio Pontedilegno-Tonale e Trentino Marketing.

Nella skiarea Alpe Lusia – Bellamonte con l’avvio della prossima stagione sarà inaugurato il nuovo ristorante panoramico Chalet 44 Dolomites Lounge, proprio all’arrivo del secondo tronco della cabinovia Bellamonte 3.0, in zona Morea.

Con le sue linee moderne ed essenziali, le ampie vetrate che disegneranno l’aspetto esterno, il ristorante Chalet 44 Dolomites Lounge promette di diventare una vera e propria attrazione della skiarea Bellamonte-Alpe Lusia. L’ampia e spettacolare terrazza panoramica di 600 metri quadrati si affaccerà sulle Pale di San Martino e sulla Catena del Lagorai. All’interno, invece, a trionfare è il vecchio legno di baita per ricreare un caloroso ambiente alpino. La cucina sarà tradizionale, ma con ampie rivisitazioni.

Nel periodo natalizio sarà inaugurato anche il nuovo rifugio Lo Chalet sull’Alpe Cermis, in località Forcella di Bombasel, a quota 2.170 m. La posizione è stata scelta per lo straordinario panorama che abbraccia il Cimòn del To della Trappola, le Dolomiti Orientali, la Catena Del Lagorai e le Pale di San Martino, mentre la sala ristorante spalancherà le sue vetrate sulla pista Prafiorì. Anche qui il legno, utilizzato per creare linee contemporanee, fa da romantica cornice ad uno stile che unisce modernità e tradizione. Come il panorama, anche la cucina del nuovo ski lounge sarà a 360°: in perfetto italian style, ma attenta alle tradizioni locali, e con un orizzonte che si spinge fino al mare con piatti di pesce nel menù.

Il 15 dicembre torna Free Ski Day

Principiante o sciatore evoluto, bambino o adulto la data da segnare in agenda è per tutti il 15 dicembre 2018, il Free Ski Day. In questa giornata i Maestri delle Scuole di sci del Trentino aderenti saranno a disposizione per lezioni collettive gratuite di 2 ore a bambini a partire dai 4 anni ed adulti nelle discipline di sci, fondo e snowboard. Ed anche skipass e noleggio attrezzatura saranno gratuiti per la durata della lezione. Per le famiglie un’occasione speciale per acquisire le prime nozioni sciistiche e per verificare come con i Maestri di sci trentini, sciare è facile, sicuro e divertente.

Per iscriversi basta contattare una delle Scuole di sci del Trentino, www.trentinosci.it/it/scuole

0 0 27 30 ottobre, 2018 Flash News, Viaggi ottobre 30, 2018
Stefania Guernieri

About the author

Stefania Guernieri è giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni, oggi scrive come freelance per varie testate giornalistiche di sana alimentazione, sport, politica, food & wine. Sommelier Ais, ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi ed ha curato l'organizzazione di manifestazioni legate al settore enogastronomico. E' direttore responsabile de l'Empovaldo e segretaria di Arga Toscana, l'associazione di giornalisti esperti in agricoltura, ambiente, territorio, agroalimentare, pesca, foreste, energie rinnovabili che fa capo a Unaga. Per contattarla scrivi a: stefania.guernieri@tismagazine.com

View all articles by Stefania Guernieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Comments

Più popolari

Translate »