La cultura del vino alla Leopolda di Firenze: Vinoè dal 27 al 29 ottobre

Traduci pagina

La cultura del vino alla Leopolda di Firenze: Vinoè dal 27 al 29 ottobre
Posted by

La cultura del vino alla Leopolda di Firenze: Vinoè dal 27 al 29 ottobre

Nuovo appuntamento con vinoèkermesse enologica firmata FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori – che da sabato 27 a lunedì 29 ottobre 2018 trasforma, per il terzo anno consecutivo, la Stazione Leopolda di Firenze in una vigna indoor. Punto d’incontro per operatori e wine lovers, ricercato palinsesto di degustazioniincontritavole rotonde e cooking show. All’interno della Leopolda, oltre 8.000 persone si riuniscono per scoprire, sotto la guida dei Sommelier FISAR, più di 800 etichette – tra cantine celebri e realtà indipendenti meno conosciute, ma altrettanto eccellenti – presenti ai 140 banchi d’assaggio
Partecipano alla manifestazione produttori da tutta Italia, dal Trentino alla Sicilia con ampia rappresentanza della Toscana, come ad esempio Caiarossa, Gagliole, Selvapiana, Istine, Lisini, Tenuta di Artimino, Vignamaggio, e molto altriVigneron appassionati che alla quantità hanno preferito una qualità altissima, producendo i propri vini – da 5.000 a 200.000 bottiglie/anno – con frutti coltivati su terreni di proprietà con metodi tradizionali, o biologici o biodinamici, e seguendo in prima persona tutta la filiera, dalla selezione delle barbatelle, all’etichettatura e alla presentazione e distribuzione del prodotto finito. 
Vinoè si riconferma un grande salotto culturale in cui FISAR accoglie il pubblico per celebrare un unico protagonista: il vino in tutte le sue sfumature.  
Per i dettagli del programma: http://www.vinoe.it/programma/info/2018
I biglietti per la kermesse sono disponibili online al sito: http://www.vinoe.it/biglietti
LS
0 0 60 25 ottobre, 2018 Flash News, Vino ottobre 25, 2018

About the author

View all articles by LS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Comments

Più popolari

Translate »