Festival Nova Eroica: tutti in sella a Buonconvento

Traduci pagina

Festival Nova Eroica: tutti in sella a Buonconvento
Posted by

Festival Nova Eroica: tutti in sella a Buonconvento

Dal 28 aprile al 1° maggio Buonconvento (Siena) diventa la capitale delle due ruote grazie al Festival Nova Eroica: quattro giorni di iniziative sportive ed eno-gastronomiche nel segno della competizione ciclistica su strada bianca aperta a tutti i tipi di bici con testimonial d’eccezione come gli ex campioni del mondo Francesco Moser e Gianni Bugno.

Nova Eroica si ispira a L’Eroica, la cicloturistica “vintage” che si svolge dal 1987 nel senese, e alterna tratti cronometrati con prove speciali a tratti cicloturistici con tempi massimi e minimi in cinque percorsi attraverso le strade bianche della Val d’Orcia e del Chianti, diversi per tipologia e “intensità”: un percorso da 27 km è dedicato alle famiglie con bambini e un’altro da 73 km non competitivo è aperto a bici classic e in acciaio montate moderne. Altri tre, invece, da 89, 150 e 206 km sono consigliati solo a ciclisti esperti. L’ultimo, in particolare, che presenta un dislivello di quasi 4000 mt, è indicato solo ai “veri eroi”.

“In una Toscana che è terra di ciclismo – ha dichiarato il presidente del Consiglio Eugenio Giani nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento nel palazzo del Pegaso – “Eroica” è un brand che ha saputo parlare a tutto il mondo. È nata nel Chianti Senese e vive oggi a Buoconvento un suo momento qualificante, aprendosi ad una nuova impostazione. Sulle strade bianche della Val d’Arbia potranno correre non solo le biciclette vintage, con i rigidi requisiti legati al loro essere sostanzialmente biciclette d’epoca, ma tutte le biciclette potranno così vivere lo spirito dell’Eroica e sposare natura e cultura di un territorio incontaminato”. Festival Nova Eroica riesce a coniugare nuovo e antico e “si apre a sportivi che hanno nel sangue la bicicletta, ma una bicicletta moderna” come ha detto il sindaco di Buonconvento Paolo Montemerani. Sportivi che potranno partecipare alla competizione, ma avranno anche la possibilità di vedere realizzare dal vivo da alcuni fra i migliori telaisti del mondo speciali biciclette artigianali. E non solo. Buonconvento infatti ospiterà mostre mercato, musica d’autore, eventi culturali ed enogastronomici e convegni dedicati allo sport e alimentazione. “Abbiamo trasformato un evento sportivo in un festival gioioso di quattro giorni, pensando alle famiglie ed agli amici che accompagnano il ciclista, ma che resta a terra” – ha sintetizzato il presidente dell’Associazione Pro Loco Buonconvento, Guido Pratesi.

L’Eroica dunque cresce e si apre a tutti i cicloamatori con la formula Nova Eroica. “È una manifestazione che negli anni si è sviluppata in altri paesi del mondo, portando su in tutti i continenti un pezzo di Toscana non solo a livello istituzionale, ma con il suo territorio e la sua qualità della vita  –  ha affermato Mauro Niccoli, rappresentante di Nova Eroica – Ci piace globalizzare il mondo con i nostri valori ed i nostri prodotti, punto di riferimento del nostro essere toscani”.

Il ricco programma di Festival Nova Eroica è sul sito www.novaeroica.it e su www.prolocobuonconvento.com

0 0 313 26 aprile, 2017 Eventi, Flash News aprile 26, 2017
Elena Mondovecchio

About the author

Laureata in Storia Contemporanea. Esperta di comunicazione della Scuola dello sport Coni Toscana e di media sociali. Lettrice vorace e appassionata di tutto quello che è la campagna: dal cibo a km 0 al vino alla natura in tutte le sue forme. Su Toscana in Style scrive di cultura a 360 gradi. Per contattarla: e.mondovecchio@gmail.com

View all articles by Elena Mondovecchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Comments

Più popolari