F-Light: “In viaggio con la luce” insieme a Astrosamantha

Traduci pagina

F-Light: “In viaggio con la luce” insieme a Astrosamantha
Posted by

F-Light: “In viaggio con la luce” insieme a Astrosamantha

di Elena Mondovecchio

Un incontro davvero speciale quello in programma martedì 22 alle ore 10.00 nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio con il Capitano Samantha Cristoforetti nell’ambito di F-LIGHT, il Festival delle luci che, tra eventi, videomapping e installazioni illuminerà le notti fiorentine fino al 27 dicembre.

Davanti agli studenti delle scuole fiorentine, Astrosamantha, astronauta ESA (Agenzia Spaziale Europea) e pilota dell’Aeronautica Militare, racconterà la propria esperienza nella Missione Futura 42 e i 199 giorni, 16 ore e 42 minuti che l’hanno resa la donna che ha trascorso più tempo nello spazio in un singolo volo. 

Il Capitano Cristoforetti, prima italiana membro degli equipaggi dell’Agenzia Spaziale Europea in missione sulla ISS, Stazione Spaziale Internazionale, ha contribuito a importanti esperimenti sulla fisiologia umana, analisi biologiche e la stampa 3D in assenza di peso, in modo da sperimentare anche la possibilità di stampare pezzi di ricambio per la stazione stessa senza dover dipendere dagli invii da terra. Tutto questo scattando e condividendo sui social (@AstroSamantha) meravigliose fotografie da circa 400 chilometri di altezza.

A condurre l’incontro, per il quale è prevista la partecipazione del sindaco Dario Nardella e una performance musicale della cantante Lidia Schillaci, saranno Federico Ferrazza e Omar Schillaci, direttore e caporedattore di Wired.

Per partecipare “In viaggio con la luce”, realizzato grazie a ESA (Agenzia Spaziale Europea), ASI (Agenzia Spaziale Italiana) e Aeronautica Militare, è necessario inviare una mail all’indirizzo info@muse.comune.fi.it. I posti disponibili sono limitati e chi non riuscisse ad entrare potrà comunque seguire l’evento in Sala d’Arme o nel Cortile della Dogana grazie a un collegamento video in diretta.

Proseguono fino al 27 dicembre gli eventi di F-light.

Grande successo per le installazioni luminose e i videomapping che stanno illuminando di “una nuova luce” Firenze: da Ponte Vecchio a Piazza Pitti, da Piazza San Firenze a Via Palazzuolo, passando per il Mercato Centrale e per le Porte dell’Oltrarno. Un apprezzamento testimoniato dalle migliaia di foto condivise in rete da cittadini e visitatori.

Promosso dal Comune di Firenze e organizzato dall’associazione MUS.E, F-light mette in rete una serie di partner: il LENS (European Laboratory for Non-linear Spectroscopy) dell’Università di Firenze, importanti centri di formazione come IED e ISIA, la SILFI (società per l’illuminazione pubblica cittadina).  F-Light è realizzato in collaborazione con Enegan (main sponsor), Villa Tolomei Hotel & Resort, Comet (sponsor tecnico) e con l’importante contributo della Camera di Commercio di Firenze, finalizzato in particolare alle iniziative nei luoghi dell’Oltrarno, dove è forte il legame tra il Festival delle luci e l’evento “Natale è… l’Oltrarno”.

Media partner della manifestazione sono Wired e La7.

Programma completo su www.flightfirenze.it 

.

Mercato Centrale

.

Piazza Pitti.

Santo Spirito Basilica.

Ponte Vecchio Pop Art

.

.

0 0 1477 20 Dicembre, 2015 Eventi, Flash News 20 Dicembre, 2015

About the author

Laureata in Storia Contemporanea. Esperta di comunicazione della Scuola dello sport Coni Toscana e di media sociali. Lettrice vorace e appassionata di tutto quello che è la campagna: dal cibo a km 0 al vino alla natura in tutte le sue forme. Su Toscana in Style scrive di cultura a 360 gradi. Per contattarla: e.mondovecchio@gmail.com

View all articles by Elena Mondovecchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Comments

Più popolari

Translate »